INSTALLAZIONE PENSILINE CON TASSELLO CHIMICO

Devi montare una pensilina su di una parete in mattoni forati poco resistenti o su di un muro rivestito con cappotto isolante? Sei "atterrato" sulla pagina giusta, leggi attentamente le prossime righe per risolvere tutti i dubbi!

Il classico tassello ad espansione non può garantirti una corretta tenuta alle sollecitazioni del vento o della neve? Sei presenza di una controparete isolante che pertanto non può essere caricata direttamente nel peso del prodotto da installare?

La risposta è una sola: è indispensabile l'uso del tassello chimico.

Non sai cos'è il tassello chimico? Non spaventarti, ecco la spiegazione:

Il tassello chimico si basa sull'idea di fissare una barra metallica filettata sulla muratura, anziché meccanicamente per attrito o incastro, attraverso l'incollaggio. Questa speciale resina sintetica a base poliestere senza stirene (dannoso per la salute) è pertanto utilizzabile anche in ambiente chiuso. Si applica con una normale pistola da silicone e garantisce elevate performance di tenuta anche nelle situazioni più difficili, ideale per il fissaggio di barre filettate, viti ed altro.

 


FISSAGGIO SU PARETI IN  MATTONI FORATI CON TASSELLO A RETE E BARRA FILETTATA

tassello chimico forato

Forare la parete con la punta del diametro corretto

 

Barra Dimensione foro  
Ømm Ømm Profondità mm
8 10 80
10 12 90
12 14 110
16 18 125
20 24 170
24 28 210
 
  • Inserire il tassello a rete o a calza
  • Inserire la resina chimica fino al riempimento, partendo dal fondo.
  • Inserire la barra filettata 
  • Rimuovere eventuale resina in eccesso e attendere i tempi minimi di indurimento indicati sulla confezione della resina

FISSAGGIO SU PARETI IN MATTONI PIENI, CALCESTRUZZO, PIETRA

tassello chimico pieno

Forare la parete con la punta dal diametro corretto. Leggermente superiore al diametro dell'elemento da fissare.

 

Barra Bussola Dimensione foro  
Ømm   Ømm Profondità mm
8 15x85 15 95
10 15x85 15 95
12 20x85 20 95
15 20x85 20 95

 

  • Pulire molto bene il foro dalla polvere
  • Inserire la resina chimica partendo dal fondo ma senza riempire interamente il foro. Si impediranno così inutili sprechi di resina.
  • Inserire la barra filettata, il tondino, la bussola filettata o altro oggetto da fissare con una blanda rotazione.
  • Rimuovere eventuale resina in eccesso e attendere i tempi minimi di indurimento prima di applicare il carico.

Cosa fare in caso di rivestimento murale con cappotto isolante

Dopo aver eseguito il fissaggio della barra filettata con tassello chimico come illustrato sopra suggeriamo, onde evitare di schiacciare l'intonaco della parete, di utilizzare un controdado tra la parete e la staffa di supporto del prodotto da installare (ad. esempio la mensola della pensilina o la piastra della tenda da sole) e di serrarare sempre con dei dadi e delle rondelle la staffa alla barra.

 

Il controdado può essere annegato nel cappotto per permettere alla staffa di aderire alla parete senza schiacciarla. Come da illustrazione sotto.

 

tassello_chimico_cappotto

 

Hai risolto tutti i tuoi dubbi sull'installazione delle pensiline? Calcola il prezzo e acquista subito la tua copertura su misura!


COME CONTATTARCI

COME SEGUIRCI

Dicono di noi

  • Pensilina carico neve

    Pensilina New Style


    Molto soddisfatto della mia nuova pensilina in acciaio.

    Vito, 11/08/2016

  • Pensiline decorate in ferro battuto

    Pensilina Liberty




    Luca, 11/08/2016

  • Tettoia ingresso porta

    Pensilina Old Style




    Graziano, 11/08/2016

Vedi tutte